DanishItalianEnglishGerman

GREEN FRIDAY -25%

usa il codice sconto: GREEN25

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La speranza di un mondo migliore nelle mani dei più piccoli

Idee e consigli per sensibilizzare i bambini verso il riciclo

Il pianeta purtroppo, come ben sappiamo, è stato maltrattato abbastanza!

L’uomo è stato spesso superficiale su molte scelte relative all’ambiente, vuoi per convenienza vuoi per ignoranza. 

Oggi non ci sono più scuse! Non c’è più spazio per l’ignoranza…ecco perché le nuove generazioni sono da informare e sensibilizzare sulla raccolta differenziata e il rispetto per il pianeta.

La prima regola fondamentale è ovviamente quella di dare il buon esempio, di far vedere ai bambini che noi per primi rispettiamo il pianeta e la natura, adottando comportamenti corretti nel quotidiano, facendo correttamente la differenziata, riciclando il più possibile ed evitando sprechi.

Questo però non basta, abbiamo bisogno di coinvolgerli in maniera da stimolarli e incuriosirli, al punto che questo pensiero di ecosostenibilità si possa trasformare nella nuova normalità.

Come fare?

  • Proporre ai bambini dei giochi che allo stesso tempo possano fargli imparare nozioni importanti. 
    • Insegnargli a riconoscere i diversi materiali, ad esempio attraverso il tatto, facendoli poi separare e smaltire in maniera corretta. 
    • Fare insieme dei lavoretti creativi con materiali di recupero, come ad esempio bottiglie di plastica, rotoli di carta igienica e tappi di bottiglia.
  • Coinvolgerli nella scelta dello “scarto” degli abiti e dei giochi inutilizzati, incentivandoli a donare o a trovare metodi alternativi per poterli utilizzare. Trattarli da “adulti” e responsabilizzarli li farà sentire grandi e ne saranno contenti.
  • Mostrare loro cosa possono diventare i vari oggetti una volta che vengono riciclati → Ad esempio, una bottiglia di plastica può essere trasformata, attraverso il processo di riciclo, in un nuovo gioco.
  • Spiegare in maniera semplice quali sono i danni che l’inquinamento provoca all’ambiente e come questo sia pericoloso sia per la natura e per gli animali. I bambini, volendoli proteggere, troveranno un motivo reale per il quale battersi!

Una buona idea può essere quella di mostrare loro delle immagini, comparando un mondo inquinato ad un modo ecosostenibile.

Ad esempio: 

Una foresta piena di alberi e una foresta spoglia.

Il mare pieno di pesci e di colori con un mare pieno di rifiuti dannosi per il suo ecosistema (i bambini amano gli animali e quindi bisogna fargli capire come questi possano trovarsi in pericolo se ingeriscono rifiuti che scambiano per cibo).

Una bella spiaggia e una spiaggia piena di rifiuti

Cosa ne pensate? Quali sono dei metodi efficaci secondo voi per attirare l’attenzione dei più piccoli e sensibilizzarli?

Condividi l'articolo

ecologia

Regali ecosostenibili

Idee regalo originali per chi ama l’ambiente! Un regalo ragionato e pensato su misura della persona a cui viene fatto è una grande forma d’amore,

Pronto ad acquistare il tuo Brisco?

visita il nostro shop

brisco in ambiente interno

Benvenuti

BRISCO fai la differenziata con stile

logo brisco colore

Effettua il login